I Van Halen, in origine Mammoths, sono un noto gruppo hard & heavy statunitense originario di Pasadena. L’influenza di questa band è stata piuttosto vasta nell’hard & heavy ed ha contribuito all’origine di molti gruppi heavy metal. La tecnica di Eddie van Halen infatti ispirò molti chitarristi heavy metal. I Van Halen sono inoltre considerati tra i maggiori ispiratori del sottogenere dell’heavy metal chiamato pop metal.

Il gruppo ha venduto finora oltre 56 milioni di dischi.

La copertina dell’album “MCMLXXXIV” dei Van Halen fu realizzata dall’artista Margo Zafer Nahas. L’opera non era stata originariamente prevista dai Van Halen. La band inizialmente aveva chiesto a Nahas di realizzare quattro donne danzanti cromate, ma a causa delle complessità “riflettenti” della pittura il lavoro fu rifiutato.

In seguito la band si trovò di fronte ad un quadro della stessa Nahas realizzato per un progetto personale e per il gruppo fu amore a prima vista. Decisero che quella doveva essere la copertina del loro nuovo album.

Una copertina decisamente bella e di grande impatto, che rappresenta un angelo biondo. Il baby modello Carter Helm. Ali, pettinatura alla moda, capelli all’indietro e ciuffo ribelle, che fuma appoggiato al suo braccio mentre si guarda intorno circospetto. Davanti a lui appoggiati sul tavolino ci sono due pacchetti di sigarette di marca diversa.

Grazie a questa copertina così bella e originale l’album dei Van Halen riscosse molto successo tra i fan e gli esperti del settore.

van-halen-mcmlxxxiv-300x300 ban