Javier Pérez, artista e creativo Spagnolo. Si è formato in Francia all’istituto di belle arti ENSBA, ed è arrivato nel mondo dell’arte con la sua prima esibizione alla Galerie Chantal Crousel, Paris nel 1996. La sua è un’ arte minimale sia nei materiali sia nelle forme. Riesce ad unire disegni a matita o a penna con oggetti di uso quotidiano, come libri, pennarelli o addirittura cibo, come mandarini. Negli ultimi anni con l’avvento dei Social è riuscito ad emergere ed ottenere un incredibile popolarità soprattutto su Behance e Instagram . Ecco alcuni dei suoi lavori.

Javier Pérez, artist and creative Spanish. He was trained in France at the Institute of Fine Arts ENSBA, and arrived in the art world with his first exhibition at the Galerie Chantal Crousel, Paris in 1996. His is a minimal art in the materials and shapes. He manages to combine drawings in pencil or pen with everyday objects, such as books, pens or even food, as mandarins. In recent years with the advent of Social it has managed to emerge and get an incredible popularity especially on Behance and Instagram. Here are some of his works.